Libri in Metro #54

Di solito accade il contrario: io in piedi ed i lettori seduti. Forse perché leggere mentre si lotta per la sopravvivenza e si cerca di opporre resistenza alle brusche frenate dei vagoni della metro non è esattamente l'ideale. Almeno per quel che mi riguarda. Oggi invece la situazione è invertita, come ho descritto nel post... La... Continue Reading →

Libri in metro #52

È il 29 marzo, ma sembra quasi un giorno d'agosto, solo un po' più freddo. Le strade sono deserte, le macchine in circolazione dimezzate. Sul treno delle 8 da Fara Sabina a Fiumicino Aeroporto ci sono bizzeffe di posti a sedere. Ho l'imbarazzo della scelta, quindi ci penso un po' prima di decidere di salire... Continue Reading →

Libri in metro #50

Menomale che lo sciopero oggi è durato solo quattro ore. Altrimenti non sarei riuscita a stare comoda, aguzzare lo sguardo e fare il mio lavoro... 😉 Viaggio al centro della terra [ROMA] Seduta in un sedile al termine di una fila, una donna, sicuramente più giovane di come appare, legge (Continua a leggere...)

Libri in Metro #49

Un incontro fulmineo, un'occhiata e poi è sparito: il titolo del libro che sono riuscita a cogliere mentre venivo travolta dal branco selvaggio dei passeggeri che mano a mano ha invaso la metropolitana... Anime di vetro [Roma] Ci sono giornate in cui la metropolitana B direzione Laurentina alla stazione di Tiburtina è inavvicinabile. Ci sono... Continue Reading →

Libri in metro #34

Non ho mai visto così tanta gente con un libro in mano come oggi. Il vagone di Conca d'Oro pullula di lettori posizionati a diversa distanza l'uno dall'altro. Chi in piedi, chi seduto, chi appoggiato ad un sostegno, chi alle porte. Alcune copertine mi sono più familiari di altre, ma non di tutte riesco a... Continue Reading →

Libri in metro #33

Di solito mi chiudo sui libri anche in metropolitana, ma sono giorni che studio ed ora voglio avere un po' la mente libera, voglio lasciarla riposare... Mi dedico allora all'attività che mi piace di più, quella di bookwatcher. Un indovino mi disse [ROMA] La donna entra nel vagone della metro B1 a Conca d'Oro, rivolge... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: