Serate diverse, serate romane: Apollinare, Dolce e Sacco Bistrot

Mettete un po’ di luci soffuse, un arredamento elegante, dai toni sobri del grigio e del nero, in un ambiento intimo e di classe, ed otterrete la ricetta per ricreare Apollinare, location di recente apertura ai piedi di Palazzo Altemps, a due passi da Piazza Navona. Il locale nasce come vineria e cocktail bar dell’adiacente... Continue Reading →

Annunci

Serate diverse, serate romane – Sorpasso

Arrivando da via Cola di Rienzo, via Properzio si prospetta lunga, larga e poco affollata. Forse perché il movimento si concentra tutto al Sorpasso, locale dedicato al vino, al caffè e alla cucina, come recita la targa in accoglienza, ideale per un aperitivo in pieno stile spagnoleggiante. Gli spazi un po’ angusti, le bottiglie alle... Continue Reading →

Serate diverse, serate romane – Mavi

Avete mai acquistato un libro solo per la copertina, visto un film solo per il titolo o assistito ad uno spettacolo teatrale in base alla sua locandina? Ecco, noi abbiamo scelto Mavi in base al nome. E’ nato tutto per gioco, ma poi le regole ci sono piaciute. Ovviamente non abbiamo mancato di informarci online... Continue Reading →

Serate diverse, serate romane – Grezzo Raw Chocolate.

Ultimamente sto passando molte giornate e serate diverse. Ma finché è diverso non è mai uguale e non sarà mai troppo, quindi va bene così. Martedì sera ho assistito alla proiezione in anteprima del docufilm su Fabrizio De Andrè, Principe Libero, ma ve ne parlerò meglio nel prossimo post. Prima del cinema, ho voluto provare... Continue Reading →

A cena da Niko Romito – Casadonna Reale

Ci risiamo. L’ho fatto di nuovo. E a distanza di pochi mesi poi! Ma non allarmatevi, non si tratta di peccati di carne, oggetto delle mie riflessioni recenti, e nemmeno di peccati di gola, che chi mi conosce bene riconosce come mie forti debolezze, ma del peccato di provare un ristorante stellato, con un salto... Continue Reading →

Starway to Heaven – Imago, Hotel Hassler

L’esperienza in un ristorante stellato è assai difficile da descrivere a parole. Le foto aiutano in questo caso - pensate che fino a qualche anno fa nei ristoranti di un certo livello era vietato fotografare i piatti - e Instagram, il social network eletto strumento d’eccellenza per l’enogastronomia, lo dimostra ampiamente. Vi lascio pertanto una... Continue Reading →

Dove la porto signorina? Su una stella…

Quando, nella famosa scena del Titanic (famosa perchè l'ho vista 350 volte o perchè è universalmente nota al pubblico di spettatori?), Rose chiede a Jack di essere condotta su una stella, risulta chiaro che il suo riferimento è legato certamente ad un ristorante stellato. Utilizzando altre parole, la sua richiesta sarebbe stata formulata più o... Continue Reading →

Diario di viaggio: Strasburgo [Parte III]

Ho pensato di creare un capitolo a parte in questo diario di viaggio- o diario di una missione, che fa più cool- per dedicarlo alle scoperte gastronomiche immancabili durante un soggiorno in Francia. Per l'aspetto enologico non sono purtroppo la persona più adatta e l'unica bevanda che ho provato, oltre all'acqua Vittel o Perrier, è... Continue Reading →

Diario di viaggio: la costa dei trabocchi

Combinando una necessità lavorativa con la possibilità di pernottare nella casa in Abruzzo del mio ragazzo abbiamo deciso di cenare in un luogo in cui Armando desiderava da tempo andare, un luogo che in realtà incuriosiva molto anche me: la costa dei trabocchi. Situata tra Chieti e Vasto, lungo la riviera adriatica abruzzese, la costa... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: