Un miracolo a cielo aperto

Che tempo da cani.
Siamo a maggio e continuo  ancora a morirmi di freddo (Vabbè, quella sono un pò io…).
Siamo a maggio e ancora vado in giro a maniche lunghe.
E’ ormai maggio, ma quando esco da scuola sembra di essere ancora in pieno inverno.
E’ ormai maggio, ma il cielo non si decide a schiarirsi, il Sole non ci pensa proprio ad uscire fuori e a splendere fino alle sette.
Ma che razza di maggio è?
Sembrava fosse iniziato all’insegna del bel tempo, considerata la giornata del 1° maggio, in cui, a dispetto delle pessimistiche previsioni, è spuntato un Sole da fare invidia anche ai Caraibi.
Poi è iniziata la settimana, che ha portato con sè, oltre a tutta la sua normale pesantezza, un’ondata di grigiore e di tristezza, proprio come quella che posso vedere adesso, se scruto fuori dalla mia finestra. Un cielo minaccioso, con uno sprazzo di luce debolissimo ed appena percettibile dietro le sagome imponenti dei palazzi. E’ il Sole che già sta uscendo di scena, lasciando il posto a nuvoloni scuri ed imperiosi (ed io devo pure uscire…).

Non c’è dubbio, quindi. La giornata del 1° maggio è stata un’eccezione isolata, forse un miracolo.
Il primo miracolo da imputare a Giovanni Paolo II.

Peccato che non sia durato più a lungo… 😉

Annunci

4 risposte a "Un miracolo a cielo aperto"

Add yours

  1. evito la scontata battuta “non ci sono più l emezze stagioni”—
    però in effetti a volte non si capisce come vestirsi—
    l’ideale sarebbea strati, per evitare sudorazioni per rialzi improvvisi delle temperature o raffreddamenti per cali repentini—
    va bè—

    🙂

    Mi piace

Lascia Un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: