Chiudere gli occhi e dispedermi…

Salvare la vita a qualcuno è come essere innamorati, la droga migliore del mondo, per giorni, a volte per settimane dopo, cammini per strada e qualunque cosa vedi ti sembra infinita. Per qualche settimana era come se aleggiassi, tutto quello che toccavo diventava più leggero, nelle mie scarpe suonavano trombe, dalle mie tasche cadevano fiori, ti chiedi se sei diventato immortale, come se avessi salvato anche la tua vita, Dio ti ha attraversato, perchè negarlo… perchè negare, che per un momento tu sei stato Dio.

  

Avevo sempre avuto gli incubi, ma ora i fantasmi non aspettavano che mi addormentassi, li vedevo tutti i giorni…”Aiuta gli altri e aiuterai te stesso” questo era il mio motto, ma da mesi non salvavo più nessuno, sembrava che tutti i miei pazienti mi morissero; avevo aspettato, sicuro che la malattia sarebbe passata, forse la prossima chiamata, forse domani questa sensazione sarebbe sparita, più di ogni altra cosa volevo dormire, così… chiudere gli occhi e disperdermi.

 

(Al di là della vita – Scorsese)

Annunci
Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

1 Commento

  1. Debbi

     /  15 ottobre 2008

    Sono bellissime queste parole…molto profonde…mi fa pensare che anke "salvare"un amico da una brutta situazione può farci sentire bene!!   TVB… Debbi

    Mi piace

    Rispondi

Lascia Un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: